Aldeyjarfoss

Fotografie Aldeyjarfoss

Come fotografre e come raggiungere la cascata di Aldeyjarfoss

Aldeyjarfoss, a mio parere, è una delle cascate più belle d'Islanda.
La caratteristica di Aldeyjarfoss è che è circondata da un meraviglioso anfiteatro di colonne di basalto. Per fotografarla è assolutamente consigliato un grandangolo.
L'inquadratura classica è dall'alto ma c'è anche un sentiero un po' impervio che porta ai piedi dell'anfiteatro. Anche questo spot secondo me merita davvero, anche a livello emotivo!
Aldeyjarfos si trova nella parte nord dell'isola. Se sei finito/a su questa pagina probabuilmente ti stai chiedendo come si raggiunge questa cascata. Te lo spiegho subito.

Come raggiungere la cascata di Aldeyjarfoss in Islanda

Per raggiungere questa cascata devi percorrere una strada sterrata di circa 40km. Io l'ho fatta sia in inverno sia in estate ed è percorribile anche da mezzi "normali". Se andate in inverno chiaramente assicurati di avere le gomme chiodate e/o le catene da neve.
Quando sarai a circa 4km dalla cascata troverai una fattoria e sulla sinistra ci sono le indicazioni "Sprengisandur F26" e  "Aldeyjarfoss". Se è inverno, ti consiglio di lasciare la macchina qui e di proseguire a piedi. Se è estate invece puoi andare oltre. Dopo circa 1km troverai un parcheggio con dei cartelli che indicano che da quel punto in poi possono procedere solo i mezzi 4x4. La strada non è bellissima, ma niente di impossibile. Io, ogni estate, nel tour fotografico che organizziamo, percorro anche gli ultimi 3km in auto, fino ad arrivare al parcheggio ufficiale che è molto vicino al punto panoramico. Ci arrivo con i classici minivan da 9 posti, quindi niente 4x4 o mezzi particolari. Ricordati comunque che se ti capita qualcosa su quella strada le assicurazioni islandesi non ti coprono i danni.

Foto profilo epica alla cascata di Aldeyjarfoss.