Fotografare l'aurora boreale: meglio con o senza luna?

Fotografare l'aurora boreale: meglio con o senza luna?

Trattandosi di fotografia notturna la risposta sembra scontata, ma credetemi, non lo è.

Ho deciso di scrivere questo articolo perchè spesso le persone, prima di iscriversi ai nostri viaggi fotografici per fotografare l’aurora boreale, come per esempio il viaggio in Islanda o alle Lofoten, mi chiedono come mai organizziamo tour per fotografare l'aurora boreale anche in periodi in cui la luna è ben visibile o addirittura piena.

La domanda è legittima in quanto in tutti i corsi e videotutorial di fotografia notturna ci viene sempre specificato che per far risaltare al meglio le stelle e la via lattea c'è bisogno del buio assoluto: quindi in totale assenza di luna e di inquinamento luminoso.

Ma per l'aurora boreale il discorso è un po' più complesso e personale.
C'è chi considera la luna un intralcio, data la sua ampia potenza luminosa e chi, invece, la adora perchè è in grado di illuminare il paesaggio facendone risaltare tutti i dettagli.

In questo articolo, oltre al mio parere personale, troverai molte fotografie di esempio e potrai scoprire immediatamente le differenze di uno scatto all'Aurora Boreale con e senza luna e farti una tua idea personale sulla situazione che preferisci.

Ma quindi? Qual'è il periodo migliore per organizzare viaggi per fotografare l'aurora boreale? 

Prima di dirti la mia opinione, vorrei farti analizzare queste due fotografie scattate nella stessa location. A sinistra vedrai l'aurora fotografata con la luna, mentre a destra quella senza la luna.

Quali differenze hai trovato?
Quello che balza subito all'occhio è la differenza di luminosità nella parte di terra. Nello scatto di sinistra la luna ha illuminato quasi a giorno le montagne rendendo visibili tutti i dettagli del paesaggio. Nello scatto di destra invece la parte del terreno è molto scura e la montagna risulta praticamente in silhouette. Ambedue gli scatti sono frutto di un'esposizione singola. Volendo, quando vi trovate nella situazione di destra dove il primo piano è molto scuro, potreste fare una doppia esposizione ed unire in postproduzione i due scatti. In alternativa potreste anche lavorare con il light painting, ma ne parleremo in un altro articolo.

Hai notato anche la differenza nel cielo? Nella versione senza luna il cielo risulta più buio (tendente al nero) mentre in quella con la luna è più chiaro (tendente al blu). Anche le stelle sono differenti nelle due versioni. Nella versione senza luna risaltano maggiormente.

Ma allora, è meglio fotografare l'aurora con o senza luna?

In realtà, non c'è una risposta esatta. E' più che altro una questione molto soggettiva. Io stesso ho cambiato idea negli anni. Inizialmente preferivo scattare con la luna quasi piena perchè mi sembrava che il paesaggio ne giovasse. Inoltre fotografare in notturna con la luna mi permetteva di sfruttare al meglio la mia attrezzatura che non era ancora perfetta per questo genere fotografico (D800 + 16-35 f4).  Se c'è la luna infatti puoi utilizzare ISO più bassi e riesci a gestire meglio la messa a fuoco e l’inquadratura.
Negli ultimi anni invece preferisco scattare nel periodo di luna nuova perchè lo scatto risulta più naturale, l'ideale è quando la luna è nel suo primo quarto in quanto riesce ad illuminare in maniera molto delicata il primo piano mantenendo l'atmosfera di una foto notturna.
Altro fattore da tenere in considerazione è la stagione: se andiamo in inverno la neve a terra ci può sicuramente aiutare ad avere luminosità e dettaglio nel primo piano anche in assenza di luna, cosa che non accade in autunno.

Ma ora usciamo dal discorso soggettivo ed elenchiamo i reali vantaggi e svantaggi di fotografare l'aurora con e senza luna:

Quali sono i vantaggi di fotografare l'aurora boreale con la luna?

  • Primi piani con più dettaglio;

  • Facilità nella messa a fuoco. Per esempio possiamo sfruttare l'auto-focus per mettere a fuoco la luna e poi ricomporre l'immagine;

  • Possiamo utilizzare tempi di scatto più veloci che ci permetteranno di immortalare meglio i bellissimi grafismi dell'aurora;

  • Possiamo tenere gli ISO più bassi riducendo il rumore digitale;

  • La luna spesso ci permette di intravedere quello che stiamo inquadrando, così da evitare di fare un sacco di scatti di prova per riuscire a trovare l'inquadratura giusta;

  • Possiamo fotografare anche con attrezzatura non top di gamma.

Quali sono gli svantaggi di fotografare l'aurora con la luna?

  • Lo svantaggio principale non è fotografico, ma esperenziale, e credo sia lo svantaggio più grande: quando c’è la luna, ad occhio nudo, l’aurora si vede in maniera meno intensa;

  • Se la luna entra nell'inquadratura l'effetto, spesso, non è piacevole;

  • Se l'aurora è debole diventerà quasi impercettibile, quindi ci vuole un po' più di fortuna per vederla bene;

  • Le stelle saranno meno evidenti;

  • Se gestito male in postproduzione, l'effetto finale potrà risultare poco naturale.

Per darti ancora più mezzi per valutare e scegliere il periodo migliore per fotografare l'aurora boreale ti faccio vedere altre fotografie scattate durante i nostri viaggi di aurore con e senza luna.

Ecco la gallery fotografica dell'aurora boreale fotografata con la luna piena o quasi piena:

fotografare aurora boreale con la luna
fotografare aurora boreale con la luna
fotografare aurora boreale con la luna
fotografare aurora boreale con la luna
fotografare aurora boreale con la luna
fotografare aurora boreale con la luna

Ed ecco anche la gallery fotografica dell'aurora fotografata con poca luna o con luna vuota:

fotografare aurora boreale
fotografare aurora boreale
fotografare aurora boreale
fotografare aurora boreale

Questo invece è un esempio di aurora boreale fotografata senza luna ma con il primo piano illuminato artificialmente (light painting). In questo caso era passata un'auto in lontananza che ha illuminato delicatamente la casetta, il classico colpo di C.

fotografare aurora boreale


A questo punto hai tutte le informazioni necessarie per valutare in autonomia se optare per un periodo con o senza luna per fotografare l’aurora boreale. Personalmente io andrei in un periodo in cui la luna NON è piena ed è in fase calante. In questo modo avrei i primi giorni per fotografarla con un po’ di luna e arriverei a fine viaggio con la quasi assenza di luna. Ma come detto, è una scelta soggettiva.

Mi piacerebbe molto sapere cosa ne pensi, quindi, se ne hai voglia, commenta pure questo articolo qui sotto e fammi sapere la tua!

Grazie
Alberto

Articoli simili

Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli.
Le 15 migliori app per il tuo viaggio fotografico

In questo articolo scoprirai le 15 migliori app ideali per goderti al meglio il tuo viaggio fotografico. Dall'orientamento fino alla programmazione di un'uscita notturna, non possono di certo mancare sul tuo smartphone!

Leggi articolo
Guida antipioggia per fotografi.

Una utile guida antipioggia scritta appositamente per fotografi, per affrontare al meglio le situazioni più scomode e bagnate.

Leggi articolo
Fotografare le aquile di mare in Norvegia.

Le isole Lofoten sono famose per i magnifici paesaggi, per l’aurora boreale e per i fantastici Rorbuer. Non tutti però sanno che sono anche tra le location più belle al mondo per avvistare e fotografare le aquile di mare!

Leggi articolo
partner ufficiali NiSi filters
sconto cavalletti fotopro
sconto scarponi aku
sconto stampe fine art
18

Persone
nel team

96

Viaggi
realizzati

100%

Viaggi confermati
dal 2014

915

nuovi compagni
di viaggio

Viaggi Fotografici.biz

ViaggiFotografici.biz è un progetto nato dall'immensa passione per i viaggi, per la natura e per l'avventura messa a vostra completa disposizione per farvi vivere esperienze indimenticabili nel mondo.

Viaggifotografici.biz è un prodotto del tour operator "Il Viaggio che ti Manca" specializzato nell'organizzazione di viaggi di gruppo accompagnati.

I nostri contatti

Viaggifotografici.biz è un prodotto dell'agenzia viaggi "Il viaggio che ti manca"
Sede: Via Mirolte 11/13, Iseo (BS)
Telefono: 030 9840517
Mobile: +39 388 0516582
Mail: info@viaggifotografici.biz

Resta aggiornato sui nostri viaggi fotografici e workshop