Fotografare l'aurora boreale con la luna piena.

Fotografare l'aurora boreale con la luna piena.

Alberto Ragnoli

Fotografare l'aurora boreale con la luna piena.

Spesso nei nostri viaggi fotografici in Islanda ci chiedono come mai organizziamo tour per fotografare l'aurora boreale anche con la luna piena, o quasi.
La domanda è legittima in quanto per la fotografia notturna spesso la prassi è di non avere la luna piena, o meglio di non averla del tutto, per riuscire a far risaltare al meglio stelle e via lattea.
Cosa succede però al paesaggio quando fotografiamo senza luna? Riusciremo ad avere comunque dei dettagli nel primo piano? La risposta, salvo rari casi o tecniche complesse, è NO. Otterremo quindi primi piani completamente bui o in silhouette.

Nel caso specifico dell'Islanda, o di altri posti così fotogenici, sarebbe davvero un peccato perdere i dettagli del paesaggio sottostante. Certo, il soggetto principale di questi scatti è l'aurora boreale, però se riusciamo ad abbinare la bellezza del paesaggio con la magnificenza dell'aurora diventa tutto più interessante.

Inoltre, fotografare l'aurora con la luna piena, è decisamente più semplice rispetto che fotografarla senza luna per diversi motivi:

- La luna piena ti permette di intravedere quello che inquadri, così potrai evitare di fare un sacco di scatti di prova per riuscire a trovare l'inquadratura;
- Mettere a fuoco con la luna piena è facilissimo! Basta mettere a fuoco con l'autofocus la luna e poi rifare l'inquadratura. Ricordatevi però, una volta trovato il fuoco, di disattivare l'autofocus e di metterlo in manuale. In questo modo non dovrete più preoccuparvi della messa a fuoco per tutta la sessione fotografica;
- Con la luna piena, essendoci più luce, possiamo tenere ISO più bassi e tempi di scatto più corti (che per l'aurora sono necessari in quanto si muove parecchio e se vogliamo immortalare i suoi magnifici grafismi non dobbiamo utilizzare tempi troppo lunghi);
- Essendoci più luce, non dobbiamo necessariamente avere attrezzature super costose.

Quindi diciamo che fotografare l'aurora boreale con la luna piena, anche se da un lato può ridurre l’intensità del fenomeno, è decisamente più interessante e risolve molti problemi: non abbiamo problemi di messa a fuoco, riusciamo ad inquadrare meglio e abbiamo dei paesaggi dolcemente illuminati che rendono la fotogarfia molto più interessante.

  • Fotocamera: NIKON CORPORATION NIKON D800
  • Focale: 14 mm
  • Diaframma: f2.8
  • Tempo di scatto: 3"
  • Scattata il: 09 marzo 2017
  • Sensibilità ISO: 3200
Sei interessato a fotografare questo soggetto? Questa foto è stata scattata durante il viaggio "Un viaggio fotografico per scoprire l’islanda e l'aurora boreale.". Vedi tutti i nostri viaggi fotografici e i nostri workshop di fotografia
Un viaggio fotografico per scoprire l’islanda e l'aurora boreale. Un viaggio fotografico per scoprire l’islanda e l'aurora boreale. PARTENZE: 05/10/2019, 29/02/2020 Un viaggio per fotografare l'Islanda e l'aurora boreale.

Una natura primordiale in cui poter fotografare panorami mozzafiato, vulcani, geyser, ghiacciai, imponenti cascate e soprattutto lo spettacolo dell'aurora boreale.

sconto nisi filtri sconto nisi filtri
18

Persone
nel team

79

Viaggi
realizzati

100%

Viaggi confermati
dal 2014

727

nuovi compagni
di viaggio

Viaggi Fotografici.biz

ViaggiFotografici.biz è un progetto nato dall'immensa passione per i viaggi, per la natura e per l'avventura messa a vostra completa disposizione per farvi vivere esperienze indimenticabili nel mondo.

Viaggifotografici.biz è un prodotto del tour operator "Il Viaggio che ti Manca" specializzato nell'organizzazione di viaggi di gruppo accompagnati.

I nostri contatti

Viaggifotografici.biz è un prodotto dell'agenzia viaggi "Il viaggio che ti manca"
Ufficio gruppi: Vicolo Nulli 8, Iseo (BS)
Sede legale: Via Mirolte 8, Iseo (BS)
Telefono: 030 0970493
Mobile: +39 388 0516582
Mail: info@viaggifotografici.biz

Resta aggiornato sui nostri viaggi fotografici e workshop