Quota individuale 2690 € (VOLO INCLUSO)

Un viaggio fotografico per scoprire l’islanda e l'aurora boreale.

Per informazioni e adesioni: Agenzia viaggi "Il viaggio che ti manca"

Un viaggio per fotografare l'Islanda e l'aurora boreale.

Una natura primordiale in cui poter fotografare panorami mozzafiato, vulcani, geyser, ghiacciai, imponenti cascate e soprattutto lo spettacolo dell'aurora boreale.

L'Islanda è una terra magnifica invasa da luci e colori di rara bellezza che ogni fotografo dovrebbe avere il piacere di fotografare!
Il viaggio fotografico e i luoghi che andremo a visitare saranno attentamente pianificati per trovarsi nel posto giusto al momento giusto e ottenere quindi scatti favolosi. I nostri fotografi professionisti saranno al vostro fianco per darvi lezioni e consigli fotografici direttamente sul campo durante le sessioni fotografiche.

Scopriremo l'Islanda e le sue meraviglie in un tour "on the road" immortalando attimi che resteranno indelebili nelle nostre macchine fotografiche e nelle nostre menti.
Inoltre i nostri fotografi saranno anche disponibili ad effettuare sessioni fotografiche notturne per immortalare le splendide luci che si possono osservare a queste latitudini a queste ore della notte.
Nei brevi momenti di riposo avremo la possibilità di rivedere gli scatti fotografici effettuati e scambiarci impressioni e consigli. I nostri fotografi saranno lieti di mettere a disposizione tutte le loro conoscenze per migliorare la vostra esperienza fotografica.

A CHI E' RIVOLTO IL NOSTRO VIAGGIO FOTOGRAFICO IN ISLANDA?
I nostri viaggi sono rivolti a tutte quelle persone che amano viaggiare, stare in compagnia e divertirsi. Faremo spesso le ore piccole e ci sveglieremo all'alba: saranno giornate toste ma ricche di emozioni, apprendimento e risate. Per quanto riguarda la tecnica per partecipare è richiesta una conoscenza di base delle più semplici tecniche fotografiche, come gestire i tempi/diaframmi e impostare la sensibilità ISO adeguata.

VOLO AEREO DA ROMA/BOLOGNA/MILANO CON BAGAGLIO A STIVA INCLUSO

  •  Partenze disponibili: Dal 23 Febbraio al 3 Marzo 2019
  •  Durata: 9 giorni, 8 notti
  •  Quota base individuale: 2.690 Euro VOLO INCLUSO
  •  Partecipanti: Min. 6 max 12 partecipanti (un fotografo professionista ogni 6 partecipanti)
  •  Strutture alberghiere: 8 pernottamenti in camera doppia con servizi privati
  •  Trattamento: Mezza pensione (esclusa la prima cena)
  •  Volo e bagaglio stiva: INCLUSI da Milano, Roma o Bologna
  •  Modalità di pagamento: 30 % all'iscrizione - saldo 40 gg ante partenza
  •  Organizzazione tecnica: Agenzia viaggi "Il viaggio che ti manca"
  •   Polizza annullamento: a persona € 185,61 in doppia // € 226,32 in singola
RICHIESTE INFO E ADESIONI
  +39 030 0970493
oppure info@viaggifotografici.biz

Itinerario Un viaggio fotografico per scoprire l’islanda e l'aurora boreale.

1° Giorno / Arrivo in Islanda

Arrivo in aeroporto e trasferimento in Hotel. Dopo cena, nasi puntati al cielo per il primo tentativo di avvistamento dell'aurora boreale nella bellissima di penisola di Reykjanes.

COSA FOTOGRAFEREMO

Reykjanes

2° Giorno / Skogafoss, Vik e Reynisfjara / 223km - 2h 58m

Dopo la colazione in hotel effettueremo un breve briefing di presentazione del viaggio. Il tour islandese inizia subito con una delle location più spettacolari dell'Islanda, e non solo: Skogafoss! Skogafoss è una cascata a dir poco imponente, 25 metri di larghezza per 60 di altezza! Assolutamente da provare l'emozione di arrivare fino ai piedi della cascata per goderne la maestosità. La giornata prosegue verso Reynisfjara, la spiaggia nera caratterizzata da enormi faraglioni e colonne di basalto. Se il meteo lo consente, possiamo anche salire al promontorio da dove si gode della vista dell'arco di Dyorhaley.
Cena in hotel e uscita fotografica a caccia di aurora. In base alle previsioni meteo decideremo la location ideale, se siamo fortunati potremo immortalarla sopra a Skogafoss.

3° Giorno / Ghiacciaio Vatnajokull, laguna glaciale e Vestrahorn / 289km - 3h 36m

Dopo la colazione in hotel proseguiremo il nostro viaggio verso est. Questa è una delle giornate con lo spostamento più lungo, ma come in tutta l'Islanda, i paesaggi e gli scorci che ammireremo durante l'itinerario renderanno i tragitti incredibilmente piacevoli. E come spesso accade, gli scatti più belli saranno quelli rubati scendendo al volo dal minivan per cogliere quell'attimo di luce improvvisa sulla vetta di una montagna, sulla lingua di un ghiacciaio o su un tipico cavallo islandese. in mattinata visiteremo una lingua del ghiacciaio Vatnajökull, il ghiacciaio più grande d'Europa. Dopo pranzo ci sposteremo verso la laguna di Jokulsarlon, probabilmente il luogo più unico e suggestivo dell'Islanda. Jokulsarlon è una laguna glaciale caratterizzata dalla presenza di numerosi iceberg che derivano dalla lingua del ghiacciaio del Breiðamerkurjökull.
Il tramonto per questa giornata è previsto a Vestrahorn, una spettacolare catena montuosa che si specchia nell'acqua della sua baia di sabbia nera. Rientro in hotel a Hofn per cena. L'hotel dista meno di mezz'ora da Vestrahorn quindi la sessione fotografica notturna per avvistare l'aurora boreale è d'obbligo.

4° Giorno / Jokulsarlon e Fjallsarlon / 130km - 1h 38m

La giornata inizia con una sessione fotografica facoltativa all'alba a Vestrahorn. Rientro in hotel per colazione e inizio del viaggio di rientro verso ovest. Questa giornata sarà dedicata interamente alla laguna glaciale di Jokulsarlon, alla sua sorellina meno conosciuta Fjallsarlon e alla magica "spiaggia dei diamanti": la spiaggia popolata dagli iceberg. Rientro in hotel per cena e uscita per fotografare l'aurora.

5° Giorno / Parco di Skaftafell e Seljalandfoss / 233km - 2h 57m

Dopo la colazione in hotel ci sposteremo nel bellissimo parco di Skaftafell dove, dopo un trekking poco impegnativo di circa 40 minuti, raggiungeremo la cascata nera di Svartifoss. Questa cascata è suggestiva per le colonne nere di basalto che la racchiudono, formatesi a seguito del raffreddamento veloce della lava. Nel pomeriggio decideremo cosa rivedere tra la spiaggia nera di Vik e la cascata di Skogafoss (in base anche al meteo che abbiamo trovato all'andata) per poi concludere la giornata con il tramonto a Seljalandfoss. Dopo la cena in hotel, come per tutte le altre sere, se il meteo lo consente tenteremo l'avvistamento dell'aurora boreale.

Lago Pingvallavatn al tramonto Geyser di Strokkur Gullfoss Cascata di Oxararfoss, Pingvellir.
6° Giorno / Circolo d'oro / 108km - 1h 26m

Dopo la colazione partenza per il circolo d'oro islandese che è composto dalla cascata di Gullfoss, da Geysir e dal parco nazionale di Þingvellir. Nel tragitto possibile sosta a Kerið (biglietto d'ingresso non incluso, circa 5 euro), un lago vulcanico nei pressi di Grímsnes. Dopo cena altro tentativo di avvistamento dell'aurora boreale.

COSA FOTOGRAFEREMO

Gullfoss, Pingvellir, Geysir

7° Giorno / Penisola di Snaefellsnes - 303km - 4h

Dopo colazione partiremo per la spledida penisola di Snaefellsnes ed il suo ominimo parco nazionale. Vedremo la splendida scogliera di Londrangar da un punto di vista spettacolare per poi dirigerci al famoso Kirkjufell. Questa montagna, dalla particolare forma appuntita che ricorda un cappello da strega, è stata classificata come "la più bella montagna d'islanda". Al Kirkjufell effettueremo una sessione fotografica al tramonto e, se il meteo lo consente, anche la notturna per l'aurora boreale. In realtà, il Kirkjufell di notte ultimamente risulta molto affollato da fotografi che rendono l'esperienza non idilliaca, valuteremo assieme quale sia la soluzione migliore. Questa penisola offre scorci incredibili quindi potremo valutare luoghi differenti, più originali e meno affollati per la sessione notturna.

COSA FOTOGRAFEREMO

Kirkjufell

8° Giorno / Reykjavik e penisola di Reykjanes / 206km - 2h 37m

Dopo colazione ci sposteremo verso la capitale più settentrionale del mondo: Reykjavik. Dedicheremo qualche ora alla visità della città e dei suoi monumenti come la chiesa Hallgrímskirkja che domina la città con i suoi 74,5 metri e l'Harpa (concert hall). Pranzo in città e tempo libero per acquistare dei souvenirs. Il resto della giornata sarà dedicato alla penisola di Reykjanes che, con le sue scogliere e le aree geotermali, risulta una delle zone più caratteristiche dell'isola. Pernottamento in hotel nei pressi dell'aereoporto. Uscita notturna per avvistamento dell'aurora nella speranza di un saluto memorabile a questa incantevole terra!

COSA FOTOGRAFEREMO

Reykjavik, Reykjanes

9° Giorno / Rientro in Italia

Rientro in Italia. In base all'operativo dei voli valuteremo se ci sarà la possibilità di una breve uscita mattutina.

MODIFICHE DELL'ITINERARIO: gli itinerari possono essere modificati per necessità logistiche e/o avverse condizioni climatiche. In occasione di particolari ricorrenze, oppure secondo i giorni di partenza, l'ordine delle visite e dei servizi alberghieri può essere soggetto a qualche variazione, garantendo comunque il completo svolgimento del programma, eccetto quello per cause di forza maggiore.

Saltando sui ghiacciai islandesi
Aurra boreale islanda
Foto di gruppo viaggio islanda
Islanda Jokulsarlon
Ritratti backstage islanda jokulsarlon
Backstage islanda
Viaggio fotografico in Islanda
backstage in islanda nel ghiacciaio
Escursione avvistamento balena islanda
Ritratto nel ghiacciaio islandese
kirkjufell, grundarfjordur.
Tramonti islandesi
Foto backstage islanda
Stokkness
Viaggio islanda
Viaggio fotografico islanda marzo
Viaggio fotografico islanda marzo
Viaggio fotografico islanda marzo
Foto di gruppo Islanda marzo 2018
Gruppo viaggio fotografico islanda marzo
Tutor fotografici professionisti per la spedizione
Photographer: Andrea Zampatti Docente di fotografia all'accademia di belle arti LABA di Brescia. Fotografo naturalista con oltre 10 anni di esperienza

Fin da piccolo appassionato di animali e natura, durante gli studi accademici decide di voler fotografare le meraviglie naturali che ogni giorno si presentano agli occhi di chi le ama e le sa cogliere. Prerogativa delle sue immagini è il tentativo di porre sullo stesso livello il lato artistico/estetico e quello naturalistico, campo in cui il coinvolgimento emotivo ed etico diventa ingrediente fondamentale.

Essenza del bosco.
Cincia dal ciuffo, val Roseg.
Particolare dell'enorme testa di un bisonte europeo, ambientato nella grande foresta di Bialowieza in Polonia
Bisonte immortalato a Bialowieza nella foresta durante il viaggio fotografico naturalistico Wild Poland
Il Bisonte fotografato nella foresta di Bialowieza in Polonia
Un bel ritratto di un esemplare di Bisonte Europeo
La Foresta di Bialowieza confinante a metà fra Polonia ed Bielorussia
La foresta di Biebrza in Polonia, in tutta la sua atmosfera magica!
Una casetta tipica nella foresta di Biebrza in Polonia
La foresta di Biebrza in Polonia... vista in modo astratto!
Un bisonte fotografato nella Foresta di Bialowieza durante un viaggio naturalistico!
Alce in Polonia, nel parco nazionale di Biebrza
Foca grigia Islanda.
Scorcio della cascata di Skogafoss.
Foto di alcune oche selvatiche in volo nel Parco Nazionale di Biebrza, Polonia
Fotografia scoiattolo val roseg.
Merlo acquaiolo fotografato in Val Roseg.
Prima neve in Val Trompia
Moscardino
Gufo di palude
Merlo acquaiolo
Cigno selvatico all'alba
Tramonto in Maniva
Orso bruno all'alba
Faggeta
Branco di caprioli all'alba
Camoscio all'alba
Buoi muschiati al tramonto
Beccofrusone
Alba su Bagolino
Cigno selvatico
Cigni selvatici in volo
Orso bruno all'alba
Gallo forcello all'alba
Bue muschiato in Norvegia
Fulmaro in volo sotto la neve.
Cavalli a Suðurland
Reynisfjara
Aurora Boreale Islanda
Skogafoss: 60 metri di pura energia
Cascata di Skogafoss in inverno
Lago Pingvallavatn al tramonto
Iceberg sulla spiaggia di Jokulsarlon al tramonto
Fulmaro in volo alla cascata di Skogafoss, Islanda.
Photographer: Alberto Ragnoli Fotografo paesaggista e fondatore

Si laurea a pieni voti all'Accademia di Belle Arti e approfondisce i suoi studi fotografici con un master presso l'Istituto Italiano di Fotografia a Milano. Il suo approccio alla fotografia è legato a servizi fotografici aziendali e di food, ma è nella fotografia paesaggistica che soddisfa appieno la sua passione.

Praia a mare.
E ALL'IMPROVVISO, UN'ORCA!!! Lofoten, norvegia.
Hamony in inverno, Lofoten - Norvegia.
Fiordi innevati alle lofoten
Spiaggia di Rambergstranda, Lofoten.
Fiordo ghiacciato alle Lofoten.
Aquile di mare a Svolvaer, Lofoten.
Luce del nord, Lofoten.
Reine vista dall'alto in inverno
I tipici cavalli islandesi sotto la neve.
Fotografare l'aurora boreale con la luna piena.
Fjallsarlon: dettagli della magnifica laguna glaciale di Fjalsarlon in islanda.
Mont Saint Michel all'ora blu.
Guglie al Bryce
Road to Vestrahorn.
Scogliera di Reykjanes al tramonto.
Aurora Boreale Kirkjufell inverno.
Le petit Minou al tramonto.
Faro di Millier, Bretagna.
Point du Raz
Come fotografare la cascata di Skogafoss, Islanda.
Gli splendidi monti bresciani sommersi da un mare di nubi.
Times Square, New York.
Procione a Central Park, New York City.
New york city, Tribeca.
Allocco di Lapponia in volo.
Arcobaleno presso Old Man of Storr, Isola of Skye.
Neist point lighthouse, Isle of Skye - Scotland.
Alba presso San Quirico d'Orcia.
Le verdi colline della val d'Orcia.
Passo Maniva.
Tramonto in Maniva.
Alba in Val d'Orcia, Toscana.
Buffa posa di un simpatico scoiattolo.
Allocco di Lapponia in Kuusamo.
Karon beach - Phuket, Thailand.
Pescatori al tramonto presso Kata beach, Phuket - Thailandia.
Cascate di Plitvice
Black mountains near jokulsarlon lagoon in Iceland.
Inverno in Islanda: Marzo 2014. Neve sule montagne del ghiacciaio Vatnajokull..
Vista di Verona al tramonto da Castel San Pietro
Crashing waves in Iceland
Faraglioni Reynisdrangar - Islanda

Qualora per gravi motivi e/o cause di forza maggiore il docente in questione non potesse partecipare verrà sostituito con altro di pari competenze professionali.

Date e prezzi
Partenze Durata Fotografo Quota individuale
23/02/2019 9 giorni - 8 notti Andrea Zampatti, Alberto Ragnoli 2690 € Richiedi informazioni PRENOTA

Supplemento singola Euro 590

La quota include:
  • Volo internazionale da Milano, Bologna o Roma;
  • Bagaglio in stiva
  • Docenza fotografica (un fotografo professionista ogni 6 partecipanti);
  • 8 pernottamenti in hotel con camera doppia e servizi privati;
  • Tutte le colazioni e cene incluse (tranne la prima cena);
  • Noleggio auto con autisti;
  • Carburante;
  • Creazione di un gruppo privato su facebook pre-corso per iniziare a conoscersi e per organizzare al meglio il viaggio;
  • Tutoring post-workshop da parte dei docenti per valutare i risultati raggiunti
  • Assicurazione medica, responsabilità civile, spese legali e assicurazione bagaglio.
  • 10% di sconto sui prodotti NiSi filters per ordini superiori a 250€ e 5% per ordini inferiori ai 249 €; Ti basterà acquistare sullo store ufficiale www.nisifilters.it ed inserire in fase di acquisto il codice sconto "viaggifotografici-nisi-partner";
  • Sconto del 15% sulle stampe fotografiche presso Laboratorio Gusmeri Fine Art;
  • Sconto di 20 € sul primo fotolibro acquistato presso Saal Digital (ordine minimo di 39,95 €). Utilizza il codice "VIAGGIFOTOGRAFICI18" in fase di acquisto per avere lo sconto.
La quota NON include:
  • Pranzi
  • Prima cena
  • Supplementi, visite ed escursioni facoltative;
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota include”.
sconto nisi filtri sconto nisi filtri
Testimonianze

Per darvi un'idea ancora più chiara e convincente di quello che vi aspetta, abbiamo raccolto le testimonianze dei partecipanti ai nostri viaggi e workshop. La loro soddisfazione e l'entusiasmo che tutti i partecipanti dimostrano alla fine di ogni viaggio è indubbiamente il nostro biglietto da visita migliore.

Arianna Miani Arianna Miani

Ho partecipato al viaggio in islanda a ottobre.Nonostante le condizioni meteo un pò sfortunate i fotografi ci hanno dato ottimi consigli per sfruttare al massimo le potenzialità dei posti che fotografavamo in base al meteo. Due persone competenti,motivate,disponibili e molto simpatiche.
Un esperienza bellissima dalla quale ho imparato un sacco sulla fotografia paesaggistica. Oltretutto ho trovato un gruppo di persone fantastiche con le quali mi sono divertita un sacco.

Link facebook

Stefano Kaluza Stefano Kaluza

Appena ritornata dal viaggio in Islanda. È stata un'esperienza stupenda sotto tutti gli aspetti. Ottimo modo di viaggiare e vedere posti nuovi unendo la passione per la fotografia. Andrea Pettinari e Andrea Zampatti che ci hanno accompagnato, ci hanno seguito, sostenuto e consigliato con costanza e professionalità. Sono stati ottimi compagni di avventure sempre disponibili e competenti. Si è creato un bel gruppo e un ottimo affiatamento, passato belle serate in compagnia e giornate a tratti impegnative ma piene di soddisfazioni. Esperienza da ripetere il prima possibile... Grazie di cuore a tutti!!!

Link facebook

Pamela Micco Pamela Micco

Appena ritornata dal viaggio in Islanda. È stata un'esperienza stupenda sotto tutti gli aspetti. Ottimo modo di viaggiare e vedere posti nuovi unendo la passione per la fotografia. Andrea Pettinari e Andrea Zampatti che ci hanno accompagnato, ci hanno seguito, sostenuto e consigliato con costanza e professionalità. Sono stati ottimi compagni di avventure sempre disponibili e competenti. Si è creato un bel gruppo e un ottimo affiatamento, passato belle serate in compagnia e giornate a tratti impegnative ma piene di soddisfazioni. Esperienza da ripetere il prima possibile... Grazie di cuore a tutti!!!

Link facebook

Leggi tutte le testimonianze

FAQ e consigli utili per il viaggio
  • Quali indumenti portare in Islanda?

    L'Islanda non ha un clima così rigido come ci si possa aspettare. Le temperature a ottobre oscillano tra i -10° e i +12°. E' molto consigliato avere un abbigliamento caldo (specialmente per quando staremo fuori per assistere alle aurore boreali) ma soprattutto antivento/windstopper in quanto l'Islanda è un isola molto ventosa.

  • Quale attrezzatura fotografica consigliate per il viaggio fotografico in islanda?

    Come abbiamo già detto l'islanda offre dei panorami mozzafiato: dai ghiacciai alle cascate, dai geyser ai vulcani e molto altro. Quindi si consiglia di portare un buon cavalletto ed un grandangolo. Ma l'islanda non è solo paesaggi: i più comuni animali da immortalare sono cavalli, uccelli (in particolare pulcinelle di mare "Puffin" e sterne), pecore, renne (se siete fortunati le trovate negli altipiani orientali), balene e foche. Tutti soggetti che sull'isola potete tranquillamente fotografare con un teleobbiettivo 200/300mm in quanto gli animali si avvicinano molto più che in Italia.
    Ovviamente non ci sono attrezzature fotografiche giuste o sbagliate, dipende sempre dai vostri gusti e dagli scatti che volete ottenere.

    Molto consigliati sono anche tre tipi di filtri fotografici:
    - Filtro polarizzatore per migliorare in generale qualsiasi scatto con luce solare;
    - Filtro digradante per paesaggi con forte differenze di luce tra cielo e terra;
    - Filtro ND (neutral density) per fotografare le cascate e creare il classico effetto seta.

  • Il viaggio è solo per fotografi esperti?

    No, il viaggio è dedicato anche a fotografi amatoriali. E' comunque richiesta una conoscenza di base della propria attrezzatura fotografica.

  • Che temperature troveremo in Islanda?

    Le temperature in Islanda a ottobre oscillano tra i -10° e i +12°.

Richiesta informazioni e prenotazioni

Utilizza questo form per richiedere informazioni o per aderire al viaggio che ti interessa. La compilazione di questo form NON è vincolante all'acquisto del viaggio e non comporta l'acquisto di alcun servizio. Verrete poi ricontattati dall'agenzia di viaggi indicata nel programma che vi indicherà come procedere per effettuare la prenotazione. Per qualsiasi dubbio o perplessità non esitate a contattarci.

Compila i dati e verrai ricontattato al più presto
A quale partenza sei interessato?
Hai dei dubbi o vuoi segnalarci qualcosa? Scrivilo qui di seguito
To top
Viaggi Fotografici.biz

ViaggiFotografici.biz è un gruppo di fotografi professionisti con la grande passione per i viaggi, la natura e l'avventura, messa a vostra completa disposizione per farvi vivere esperienze indimenticabili nel mondo.
"Viaggiare è come sognare, la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato", ecco perché ViaggiFotografici.biz si impegna al massimo per rendere tutte le mete un sogno visivo ed un mix di grandi esperienze indimenticabili.

I nostri contatti

Viaggifotografici.biz è un prodotto dell'agenzia viaggi "Il viaggio che ti manca"
Ufficio vendite: Via Mirolte 8, Iseo (BS)
Ufficio gruppi: Vicolo Nulli 8, Iseo (BS)
Telefono: 030 0970493
Mobile: +39 388 0516582
Mail: info@viaggifotografici.biz

Resta aggiornato sui nostri viaggi fotografici e workshop